Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo Ŕ stato pubblicato il 22 novembre 2017 alle ore 09:22.
L'ultima modifica Ŕ del 22 novembre 2017 alle ore 10:26.

22/11/2017

Il dipendente comunale è tenuto a vigilare sul corretto adempimento dello smaltimento dei rifiuti che rientra nelle attribuzioni dell'ufficio da lui diretto.

“In materia ambientale, i titolari e i responsabili di enti ed imprese rispondono del reato di abbandono incontrollato di rifiuti non solo a titolo commissivo, ma anche sotto il profilo della omessa vigilanza sull’operato dei dipendenti che abbiano posto in essere la condotta di abbandono”.

Questo è il principio di diritto espresso dalla Corte di Cassazione penale con la sentenza n. 41794 del 14 settembre 2017 in materia di abbandono di rifiuti.

La vicenda. Tizio aveva proposto appello avverso la sentenza del Tribunale di Brindisi che lo aveva condannato alla pena di otto mila euro di...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.