Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 10 aprile 2018 alle ore 11:15.
L'ultima modifica è del 10 aprile 2018 alle ore 13:03.

10/04/2018

Nel quotidiano confronto tra le istanze di autonomia delle Regioni e il controllo del rispetto delle prerogative statali, la Corte Costituzionale torna a dirimere un contrasto tra il Governo e il Veneto annullando alcune norme venete e salvandone altre, in materia di autorizzazione e incentivazione della produzione di energia elettrica da fonte rinnovabili.

Corte Costituzionale
A pochi giorni da pronunciamento sulle norme in materia di ambiente, la Corte Costituzionale, con la sentenza 5 aprile 2018, n. 69, esprime un secondo giudizio di legittimità sulle norme della Legge regionale 30 dicembre 2016, n. 30, Collegato alla Legge di Stabilità della Regione Veneto per il 2017, stavolta accogliendo il ricorso del Governo su alcune disposizioni in materia di produzione di energia da fonti rinnovabili da...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.