Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 14 maggio 2018 alle ore 10:58.
L'ultima modifica è del 14 maggio 2018 alle ore 12:55.

14/05/2018

Termini certi e perentori per il completamento e la messa in esercizio degli impianti eolici per non perdere gli incentivi per la produzione di energia rinnovabile, perché gli obblighi del Protocollo di Kyoto e la limitatezza delle risorse stanziate richiedono tempestivà e corretta programmazione dei flussi di energia.

Tar Lazio
Così si è pronunciato il Tar Lazio, Roma, sezione III Ter, nella sentenza 4 maggio 2018, n. 5007, confermando come la decadenza dagli incentivi previsti per gli impianti eolici che non entrano in esercizio entro il rigoroso termine previsto dalla normativa, sia finalizzata alla corretta programmazione della produzione energetica nel contesto del Protocollo di Kyoto, tenendo conto anche della limitatezza degli incentivi disponibili, per cui la proroga può intervenire...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.