Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 04 giugno 2018 alle ore 11:00.
L'ultima modifica è del 04 giugno 2018 alle ore 12:39.

04/06/2018

La Commissione europea si prepara ad arginare la diffusione della plastica monouso attraverso una direttiva dedicata che è stata già predisposta e che verrà presto presentata al Parlamento e al Consiglio UE. La proposta di direttiva su “la riduzione dell’impatto ambientale di alcuni prodotti di plastica”, a regime, dovrebbe mettere definitivamente al bando alcuni dei principali protagonisti del littering. Le bottiglie di plastica, le confezioni di bevande e alimenti nonché i piccoli imballaggi rappresentano, infatti, alcuni dei principali responsabili di questo fenomeno. Il termine inglese, intraducibile in italiano se non attraverso una perifrasi, indica l’abbandono – deliberato o involontario – di rifiuti di piccole dimensioni in spazi pubblici o aperti all’utilizzo pubblico come strade, piazze, parchi, spiagge...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.