Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 07 febbraio 2019 alle ore 14:05.
L'ultima modifica è del 07 febbraio 2019 alle ore 15:08.

07/02/2019

Pur confermando la propria precedente giurisprudenza in materia di parametri degli inquinanti contenuti nei fanghi da depurazioni destinati all’uso in agricoltura, seguita anche dalla nota pronuncia del Tar Lombardia, la Cassazione prende atto che la questione sia superata dalle discusse e criticate norme del «Decreto Genova», che hanno innalzato i limiti specifici per diversi inquinanti, in attesa che il MinAmbiente metta mano alla normativa e stabilito che si tenga conto esclusivamente dei parametri del Dlgs 99/1992.

Cassazione
Prima applicazione da parte della Corte di Cassazione, sezione III Penale, sentenza 29 gennaio 2019, n. 4238, delle norme sull’utilizzo dei fanghi da depurazione in agricoltura contenute nel cd «Decreto Genova», finalizzata a risolvere le ben note...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.