Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 18 marzo 2019 alle ore 15:40.
L'ultima modifica è del 18 marzo 2019 alle ore 16:09.

18/03/2019

Nuovi criteri di certificazione della sostenibilità per i biocarburanti, per ridurre la conversione agricola e lo spostamento delle colture verso terreni a elevata scorta di carbonio, come le foreste, aumentando così i benefici ambientali delle politiche della Ue sui combustibili bio e incentivando la produttività e l’adozione delle migliori pratiche agricole, senza diminuire gli sforzi verso le energie rinnovabili e la riduzione delle emissioni di gas serra.

Commissione delegata
Adottato dalla Commissione dell’Unione Europea, il 13 marzo 2019, un «Atto delegato», secondo quanto previsto dalla Direttiva 2018/2001/Ue sulla promozione dell'uso dell’energia da fonti rinnovabili, introducendo nuovi criteri di sostenibilità di alcune tipologie di biocarburanti, per bilanciare gli obiettivi di...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.