Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 25 marzo 2019 alle ore 13:59.
L'ultima modifica è del 25 marzo 2019 alle ore 14:57.

25/03/2019

La materia della manutenzione, gestione e pulizia delle strade è normata dall'articolo 14 del Dlgs numero 285/1992 (Codice della strada), il quale nel suo comma 3 precisa che per le strade in concessione (come nel caso in esame) i compiti dell'ente proprietario delle stesse, individuati dal comma 1 lettera a) di detta norma, sono esercitati, salvo che sia diversamente stabilito, dal concessionario.
Questa norma è da ritenersi speciale rispetto a quella contenuta nell'articolo 192 comma 3 del Dlgs numero 152/2006 (Testo Unico dell'Ambiente, di seguito TUA) che impone al concessionario l'obbligo di procedere alla rimozione, all'avvio a recupero o allo smaltimento dei rifiuti, da altri cagionato, soltanto se la condotta gli sia imputabile a titolo di dolo o di...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.