Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 08 novembre 2017 alle ore 11:02.
L'ultima modifica è del 08 novembre 2017 alle ore 12:09.

08/11/2017

Se la procedura di gara per l'affidamento del project financing non è mai stata indetta, al proponente privato non spetterà alcun diritto al risarcimento, né alcun diritto ad indennizzo: in presenza della sola proposta del promotore, infatti, la Pa ha la piena facoltà di dar luogo o meno alla successiva procedura di affidamento della concessione, così come di non dare corso affatto alla proposta che pure abbia in precedenza ritenuto di pubblico interesse. È questo il principio affermato dal Tar Lazio con la sentenza n. 10695/2017.

Il caso
Nell'ambito della programmazione triennale delle opere pubbliche per il triennio 2002-2004 un'amministrazione comunale aveva individuato gli interventi di ampliamento del cimitero comunale e realizzazione di una nuova sede comunale da realizzare mediante la procedura di project...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.