Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo č stato pubblicato il 28 aprile 2016 alle ore 10:55.
L'ultima modifica č del 28 aprile 2016 alle ore 12:55.

28/04/2016

Dal 1° gennaio 2016 è entrato in vigore un Decreto del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico), datato 19 maggio 2015 che disciplina la semplificazione delle procedure per la realizzazione di piccoli impianti fotovoltaici integrati sugli edifici (20 kW), razionalizzando lo scambio di informazioni fra Comuni, gestori di rete e GSE. Con lo stesso decreto viene anche approvata l’adozione del Modello Unico che consente di ridurre al minimo gli oneri a carico dei cittadini e delle imprese per la realizzazione, la connessione e l’esercizio di questi impianti.

Precisiamo che gli impianti ammessi devono avere una potenza nominale non superiore ai 20 kW, dovranno realizzarsi presso i clienti finali già dotati di punti di prelievo attivi in bassa tensione e per i quali sia contestualmente richiesto l’accesso al regime dello scambio sul...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.