Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 03 aprile 2018 alle ore 11:29.
L'ultima modifica è del 03 aprile 2018 alle ore 13:27.

03/04/21018

Il D.P.R. 380/2001 prevede che, in caso di mancata ottemperanza all'ordine di demolizione, il comune possa disporre l'acquisizione gratuita dell'area interessata all'abuso al proprio patrimonio. Il giudice amministrativo viene chiamato a chiarire se l'acquisizione debba essere disposta, solo ed esclusivamente, dal comune, ovvero, quando il territorio dell'Ente Locale rientri all'interno della perimetrazione di un Ente Parco, quest'ultimo possa provvedervi direttamente.

L'antefatto
Un comune facente parte dell’Ente Parco nazionale del Vesuvio, ordina la demolizione di alcune opere abusive. Vista la mancata ottemperanza all'ordinanza, le opere vengono demolite coattivamente su iniziativa dell’Autorità giudiziaria ordinaria, a seguito di un procedimento...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.