Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 03 dicembre 2018 alle ore 11:59.
L'ultima modifica è del 03 dicembre 2018 alle ore 12:58.

03/12/2018

In vigore sin dal 2014, la procedura finalizzata a preservare il patrimonio edilizio esistente e garantire l’agibilità e la sicurezza dello stesso è già una realtà e, a poco meno di un anno dalla scadenza, tutti gli immobili ultracinquantenari dovranno risultare in possesso del CIS (certificato di idoneità statica); in assenza, dovrà darsi avvio agli interventi di adeguamento.

Cos’è il CIS e cosa prevede

Ai sensi del D.M. 15 maggio 1985 (Accertamenti e norme...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.