Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 10 giugno 2019 alle ore 13:38.
L'ultima modifica è del 10 giugno 2019 alle ore 15:37.

10/06/2019

Anche gli interventi edilizi eseguiti in parziale difformità dal titolo edilizio soggiacciono alla sanzione demolitoria, a meno che, ovviamente, la demolizione non possa essere disposta senza pregiudicare le opere eseguite in conformità. Lo stesso principio di applica quando la difformità riguardi una violazione delle distanze legali imposte dal D.M. 1444/1968.

Vengono realizzate opere difformi dalla concessione
Il proprietario di un immobile contesta la legittimità dell’ordinanza con cui il Comune, avendo contestato la realizzazione di alcune opere realizzate in difformità dalla concessione edilizia, ne  ordinava la demolizione ai sensi dell’art. 34 del d.P.R. 380/2001.
L’Amministrazione, in particolare, contestava una...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.