Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 13 giugno 2018 alle ore 12:10.
L'ultima modifica è del 13 giugno 2018 alle ore 14:14.

13/06/2018

Da sempre esiste una sorta di rivalità tra architetti ed ingegneri. Gli attriti, per forza di cose, si accentuano in epoca di crisi e di “parcelle al ribasso”. Ancora una volta si torna a discutere sul problema della riserva in favore degli architetti degli incarichi professionali relativi ai beni sottoposti a vincolo. La diatriba si concentra sull'interpretazione dell'art. 52 del R.D. n. 2537/1925 contenente il regolamento per le professioni di ingegnere e di architetto.

Il caso
Un ingegnere si lamenta perché, dopo aver ottenuto dal comune l’incarico per la progettazione esecutiva e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione dei lavori di riqualificazione ed adeguamento di una struttura comunale dichiarata di “rilevante interesse artistico”, sarebbe stato estromesso dall'incarico...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.