Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 28 giugno 2016 alle ore 10:12.
L'ultima modifica è del 28 giugno 2016 alle ore 12:12.

28/06/2016


Sulla G.U. n. 146 del 24 giugno 2016 è stato pubblicato il d.m. 7 giugno 2016 che ha modificato il decreto 5 agosto 2011 che prevede le procedure e i requisiti per l'autorizzazione e l'iscrizione negli elenchi dei professionisti dell'antincendio.

Le modifiche (previste nell'art. 1 del nuovo provvedimento) prevedono che per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'interno di cui all'art. 1, i professionisti devono effettuare ogni cinque anni corsi o seminari di aggiornamento in materia di prevenzione incendi della durata complessiva di almeno quaranta ore.

Il termine dei cinque anni decorre:

a) dalla data di iscrizione negli elenchi;

b) dalla data di riattivazione dell'iscrizione stessa in caso di sospensione per l'inadempienza;

c) dalla data di entrata in vigore del nuovo decreto.

L'art. 2 prevede l'entrata in vigore del nuovo decreto il giorno successivo alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.