Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 17 dicembre 2018 alle ore 18:38.
L'ultima modifica è del 17 dicembre 2018 alle ore 19:38.

17/12/2018


Con propria comunicazione del 8 novembre 2018 l'Inail ha reso noto di aver predisposto e pubblicato sul proprio sito istituzionale il modello standard di comunicazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza per il settore della navigazione.

Si rammenta, al riguardo, che l'armatore/datore di lavoro o il comandante della nave è tenuto a comunicare i nominativi dei rappresentanti eletti su ogni nave o unità mercantile nuova o esistente, indicando nome cognome, codice fiscale e data di decorrenza dell'incarico. Nella comunicazione devono altresì essere presenti i dati anagrafici dell'azienda e i dati caratteristici dell'unità navale, così come richiesti nel presente modulo. Tutti i dati necessari ad identificare il datore di lavoro e l'unità navale sono obbligatori.

Il modulo messo a punto dall'Inail consente di comunicare i nominativi dei rappresentanti eletti sia per unità navale che per flotta.

Nel caso in cui, secondo quanto previsto dall'Accordo collettivo di categoria (oppure secondo quanto previsto dal comma 5 dell'art. 16 del D.Lgs 271/1999), l'elezione viene effettuata individuando un numero di lavoratori destinati a ricoprire le funzioni di RLS/RASAL pari al numero delle navi (incrementato di una riserva del 70%) con valore collettivo per l'intera flotta, è necessario compilare il quadro dei rappresentanti del lavoratori per la sicurezza/rappresentanti alla sicurezza dell'ambiente di lavoro, inserendo l'elenco delle navi costituenti la flotta e l'elenco dei rappresentanti eletti.

In attesa del rilascio di uno specifico applicativo per l'inoltro telematico delle suddette comunicazioni da parte del datore di lavoro/armatore e dei suoi delegati o intermediari, il modulo va inoltrato all'indirizzo di posta elettronica certificata della sede Inail competente, individuata in base alla sede legale dell'azienda.

Il modulo, debitamente compilato e firmato, dovrà essere accompagnato dalla copia fronte/retro di un documento di riconoscimento valido.