House Ad
House Ad

L'informazione tecnico-scientifica

per i professionisti tecnici

home>Edilizia>Costruzioni e Recupero

19/07/2018 - PROFESSIONE

Al via il contratto dell'edilizia

Ance e sindacati firmano il rinnovo del contratto nazionale di lavoro dell'edilizia

17/07/2018 - TITOLI ABILITATIVI

La serra agricola richiede il permesso di costruire?

La realizzazione della serra agricola realizzata nei ruggenti anni '80 richiede il rilascio di un titolo edilizio? Il quesito non è di poco conto in quanto occorre stabilire se il manufatto deve essere considerato come "edilizia libera" e quale sia la norma applicabile ad un'opera realizzata anteriormente all'entrata in vigore del T.U. edilizia

12/07/2018 - ATTIVITA' EDILIZIA

Cambio di destinazione d'uso,
il TAR fissa i paletti

Spesso abbiamo l'esigenza di trasformare la destinazione d'uso di un immobile e ci chiediamo se l'operazione è lecita, se richiede il preventivo rilascio di un titolo edilizio. I problemi di complicano quando il volume e le superfici non subiscono alcuna variazione e il cambio di destinazione viene realizzato senza opere murarie. Il TAR Puglia affronta questa problematica in maniera esauriente per porre i propri "paletti" agli interventi di trasformazione.

04/07/2018 - TITOLI ABILITATIVI

Piazzale di sosta:
lecito trasformare la pavimentazione?

Qual è il titolo edilizio necessario per posare l'asfalto su un piazzale destinato alla sosta dei veicoli, originariamente realizzato in ghiaia?

02/07/2018 - tITOLI ABILITATIvi

Il comune può annullare
tardivamente il PdC?

Sappiamo che l'amministrazione comunale può legittimamente annullare il titolo edilizio entro diciotto mesi dalla sua emissione. Il problema, a questo punto, è quello di stabilire se, e a quali condizioni, il comune possa legittimamente esercitare il potere di annullamento di un permesso di costruire dopo che tale termine sia decorso. Detto in altre parole, trascorsi i diciotto mesi, il manufatto è "salvo" o si corre il rischio che possa essere ordinata la demolizione?

Vai all'archivio

Banca Dati

Anteprima dalle riviste

La detrazione delle spese per interventi di risparmio energetico non può essere disconosciuta per la sola genericità della fattura da cui si originano gli importi...
Una recente pronuncia dei giudici tributari di merito, che ha risolto sotto diversi profili la questione sulla corretta classificazione catastale di una centrale...
È entrato in vigore lo scorso 26 luglio il D.Lgs. 141/2016 ed è andato a modificare il D.Lgs. 102/2014. In particolare, è stato riscritto quasi interamente il comma 5...

    -15% € 6,90 Iva Inc.